Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Informatica II (Laboratorio)

Oggetto:

Computational thinking laboratory

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
FIL0083
Docente
Fabiana Vernero (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea magistrale in Scienze pedagogiche
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
3
SSD dell'attività didattica
INF/01 - informatica
Modalità di erogazione
Mista
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Nessun prerequisito
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Introduzione all'informatica attraverso tre dei sui elementi caratterizzanti: la rappresentazione dell'informazione, l'elaborazione dell'informazione e l'attenzione per il destinatario dell'informazione, l'utente.

 

An introduction to Computer Science through three of its pillars: representing information, manipulating information and taking into accounts the actual needs and goals of the information recipient, i.e., the user.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

1) Conoscenza e comprensione:

  • dei principi basilari dell'informatica come scienza
  • delle techiche basilari di rappresentazione dell'informazione attraverso il modello concettuale Entity-Relationship.
  • dei meccanismi basilari di progettazione di algoritmi.
  • dei principi basilari dell'Interazione Uomo-Macchina e della progettazione di sistemi interattivi

2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione

  • capacità di progettare semplici schemi concettuali per basi di dati
  • capacità di progettare e programmare in ambiente Scratch semplici algoritmi
  • capacità di progettare semplici sistemi interattivi

3) Autonomia di giudizio

  • capacità di valutare la correttezza e la completezza di uno schema concettuale per basi di dati relativamente al dominio di conoscenza rappresentato e allo scopo preposto
  • capacità di valutare, nella progettazione di semplici algoritmi, le strategie migliori e più efficienti
  • capacità di identificare, nella progettazione di semplici sistemi interattivi, i meccanismi più adatti a rendere l'esperienza d'uso efficare, efficiente e soddisfacente.

4) Abilità comunicative

  • capacità di uso corretto della terminologia di base dell'Informatica
  • capacità di uso corretto della terminologia di base dell'Interazione Uomo-Macchina
  • capacità di rappresentare in forma efficace contenuti di varia natura attraverso uno schema concettuale

5) Capacità di apprendimento

  • capacità di studio autonomo riferite ad argomenti generali inerenti all'Informatica
  • capacità di lavorare in autonomia nella creazione di schemi concettuali per basi di dati, nella progettazione e programmazione in ambiente Scratch di algoritmi e nella progettazione di sistemi interattivi.

 

1) Knowledge and comprehension of:

  • basic principles of computer science
  • use of the Entity-Relationship model as a technique for information representation.
  • basic principles of algorithms design
  • basic principles of Human-Computer Interaction and Interaction Design

2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione

  • design of simple conceptual schems for databases
  • design and implementation (through Scratch environment) of simple algorithms
  • design of simple interactive systems

3) Judgement indipendence

  • capability to evaluate the correctness and completeness of conceptual schemas w.r.t. a knowledge domain and a given aim.
  • capability to find the best and most efficient solutions in algorithm design and implementation.
  • capability to identify the most appropriate techniques to guarantee the usability of interactive systems.

4) Communication skills

  • correct use of terminology related to Computer Science.
  • correct use of terminology related to Human-Computer Interaction.
  • capability to model information in a clear and concise form through conceptual schemas.

5) Learning skills

  • capacity to autonomously study Computer Science topics.
  • capacity to autonomously design conceptual schemas.
  • capacity to autonomously design and implement algorithms (through Scratch environment).
  • capacity to autonomously design interactive systems.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Le lezioni, della durata di 18 ore complessive (3 CFU), alterneranno momenti di spiegazione frontale a momenti di esercitazione pratica, individuale o di gruppo, svolti con l'ausilio del PC.

Le lezioni, erogate online, saranno in parte asincrone (spiegazioni teoriche) e in parte sincrone (esercitazioni e discussioni). Il calendario di dettaglio del corso è disponibile su Moodle al seguente indirizzo: https://elearning.unito.it/scienzeumanistiche/course/view.php?id=2151

  • Per le lezioni in modalità asincrona: le dispense e i video "preconfezionati" saranno pubblicati su Moodle in corrispondenza dell’orario di lezione.
  • Per le lezioni in modalità sincrona: le lezioni si terranno tramite Google Meet al seguente indirizzo: https://meet.google.com/cbm-ncto-pwf, sempre in corrispondenza dell'orario di lezione. In particolare, le lezioni dal vivo inizieranno alle 14.15 e potranno durare al massimo fino alle 16.00. Il primo incontro in modalità sincrona si svolgerà lunedì 28 settembre alle 14.15.

La frequenza è facoltativa, consigliata.

 

Lessons (18 hours, 3 CFU) are characterized by a blend of lecture time and practical exercises (individual or in small groups, carried out with the help of the PC).

Online lessons are partially asynchronous (for theoretical explanations) and partially synchronous (for practical exercises and discussions).

Attendance is optional, but suggested.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

L'esame previsto per il corso è orale e comprende:

  • Consegna di un progetto Scratch, realizzato a casa individualmente o a coppie, che illustri uno degli argomenti visti a lezione, relativo o alla progettazione concettuale per basi di dati, o all'Interazione Uomo-Macchina, a scelta dello studente/studentessa. I requisiti per il progetto saranno resi disponibili su Moodle.  La consegna del progetto avverrà tramite Moodle.
  • Discussione del progetto presentato, con focus sia sul tema, sia sulle modalità di realizzazione. Il docente potrà chiedere di effettuare piccole modifiche al progetto.
  • Una/due domande su un qualunque tema affrontato nel corso.

Le modalità di verifica saranno le stesse per frequentanti e non frequentanti.

La valutazione finale sarà espressa nella forma "approvato/non approvato".

Gli studenti/studentesse Erasmus possono sostenere l'esame in inglese, avendo cura di avvisare preventivamente la docente.

 

An oral examination, where the students will be asked to:

  • Hand in a Scratch project, created at home (either individually or in pairs), which illustrates one of the course topics, related to either conceptual design for databases or Human-Computer Interaction. Students are free to choose the topic they prefer. Project requirements will be published on Moodle. Projects should be handed in using Moodle.
  • Discuss their Scratch project, focusing on both implementation- and content-related aspects. Students might also be asked to introduce some (small) variants on the fly.
  • Answer one/two questions on any of the course topics.

The same method will be adopted to test the knowledge and skills acquired by both attenders and non-attenders.

The final mark will be expressed as "pass/non-pass".

Erasmus students can sit the exam in English, provided that they warn the teacher in advance.

Oggetto:

Programma

 

  • La rappresentazione dell'informazione:
    • Introduzione a sistemi informativi, informazioni e dati
    • Progettazione concettuale di basi di dati
  • L'elaborazione dell'informazione:
    • Problema-algoritmo-programma: introduzione al pensiero algoritmico.
    • Progettazione di soluzioni algoritmiche in Scratch.
  • Il destinatario dell'informazione:
    • Introduzione all'Interazione Uomo-Macchina.
    • Introduzione all'Interaction Design.

 

  • Representing Information:
    • Data, information and information systems.
    • Designing conceptual schemas for databases.
  • Manipulating Information:
    • Problem, algorithm, program: introduction to algorithmic thinking.
    • Designing algorithmic solutions in Scratch.
  • Enjoying Information:
    • Introduction to Human-Computer Interaction.
    • Introduction to Interaction Design.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

Il materiale del corso è disponibile su Moodle. Sono consigliati i seguenti testi di approfondimento (facoltativi) sul tema dell'Interaction Design:

  • CS UNPLUGGED: come insegnare il pensiero computazionale senza usare il computer. Parte VI: Il volto umano dell'elaborazione - Interagire con i computer.
    [Scaricabile gratuitamente a questo link https://classic.csunplugged.org/wp-content/uploads/2016/02/csunplugged-it.2015.1.0.pdf]

  • John M. Carroll, Human Computer Interaction - brief intro, in: Lowgren et al., The Encyclopedia of Human-Computer Interaction, 2nd Ed., Interaction Design Foundation
    [Consultabile gratuitamente a questo link: https://www.interaction-design.org/literature/book/the-encyclopedia-of-human-computer-interaction-2nd-ed/human-computer-interaction-brief-intro]

 

All course material is available in Moodle. The following textbooks/papers are suggested as further reading (optional) about Interaction Design:

  • CS UNPLUGGED: come insegnare il pensiero computazionale senza usare il computer. Parte VI: Il volto umano dell'elaborazione - Interagire con i computer.
    [Scaricabile gratuitamente a questo link https://classic.csunplugged.org/wp-content/uploads/2016/02/csunplugged-it.2015.1.0.pdf]

  • John M. Carroll, Human Computer Interaction - brief intro, in: Lowgren et al., The Encyclopedia of Human-Computer Interaction, 2nd Ed., Interaction Design Foundation
    [Consultabile gratuitamente a questo link: https://www.interaction-design.org/literature/book/the-encyclopedia-of-human-computer-interaction-2nd-ed/human-computer-interaction-brief-intro]

Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso, è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

Per gli studenti/esse con DSA o disabilità, si prega di prendere visione delle modalità di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) e di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) di Ateneo, ed in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita/supporto-agli-studenti-con-disabilita-sostenere-gli-esami).

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/09/2020 10:43
Location: https://scienzepedagogiche.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!