Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psicologia dell'apprendimento (Crediti percorso 24 CFU Insegnamento Scuola Secondaria)

Oggetto:

LEARNING PSYCHOLOGY

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
SCF0146
Docente
Roberta Cavaglià (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea magistrale in Scienze pedagogiche
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-PSI/01 - psicologia generale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Acquisizione dei modelli teorici di riferimento che esplicano le diverse funzioni cognitive trattate dalla psicologia dell'apprendimento, con particolare riferimento ai processi cognitivi, metacognitivi, motivazionali e dei disturbi e delle difficoltà di apprendimento.

Rendere lo studente competente e autonomo nella comprensione e nell' argomentazione dei modelli di riferimento, attraverso l'adozione di nozioni e terminologia scientifiche.



Acquisition of the theoretical reference models of the different cognitive functions treated by the psychology of learning, with particular reference to cognitive, metacognitive, motivational and learning disorders.

Make the student expert in the understanding and argumentation of the reference models, through the adoption of scientific notions and terminology.


Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione:

  • conoscere i principali modelli di funzionamento cognitivo
  • comprendere il funzionamento delle strutture cognitive affrontate

Capacità di applicare le conoscenze e la comprensione:

  • aver acquisito i modelli teorici di riferimento che esplicano le diverse aree trattate, in riferimento alla psicologia dell'apprendimento
  • saper argomentare un modello teorico

Autonomia di giudizi:

  • formulare giudizi di valutazione dei differenti modelli

Abilità comunicative:

  • argomentare i modelli teorici facendo riferimento ad un uso corretto del linguaggio psicologico
  • migliorare le abilità di espressione e argomentazione

Capacità di apprendimento:

  • coniugare l'apprendimento teorico e nozionistico agli aspetti pratici della psicologia

 

Knowledge and understanding:

  • known of the main models of cognitive functioning
  • understand the functioning of the cognitive structures addressed

Ability to apply knowledge and understanding:

  • having acquired the theoretical reference models that explain the different areas covered, with reference to the psychology of learning
  • knowing how to argue a theoretical model

Autonomy of judgments:

  • make evaluation judgments of the different models

Communication skills:

  • argue the theoretical models referring to a correct use of the psychological language improve expression and argumentation skills

Learning ability:

  • combine theoretical and notional learning with the practical aspects of psychology
 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Lezioni frontali ed esercitazioni in gruppo

Lectures and group exercises

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova finale consiste in un esame scritto a domande aperte della dutata di 60 minuti (4 domande con spazio predefinito), volta a verificare le conoscenze inserite tra gli obiettivi e i risultati di apprendimento attesi.

Assessment consists in a 60 minutes written exam with open-ended questions (4 questions and predefined answer space).

The final test is aimed at verifying the knowledge inserted between the objectives and the expected learning outcomes.

Oggetto:

Programma

Parte prima:

  • Processi cognitivi, quali attenzione, memoria, percezione e intelligenza, che supportano i processi dell'apprendimento scolastico
  • Metacognizione e strategicità nell'apprendimento
  • I modelli motivazionali di riferimento

Parte seconda:

  • Disturbi di apprendimento e categorie diagnostiche per i DSA: dislessia, discalculia, disgrafia, disortografia
  • Le abilità di lettura: modelli di apprendimento e fasi dello sviluppo della lettura
  • Numeri e calcoli: lo sviluppo dell'intelligenza numerica
  • Disgrafia e Disortografia: definizione, sintomatologia, comorbilità; evoluzione delle abilità di scrittura.

Parte terza:

  • Il disturbo di attenzione e iperattività  (ADHD): definizione e caratteristiche 
  • Il Disturbo Non-verbale
  • Disturbi della comprensione del testo
  • Disturbi nel ragionamento matematico e problem solving
  • Funzionamento Intellettivo Limite
  • Legislazione
  • Il Piano Didattico Personalizzato (P.D.P.)

First part:

  • Cognitive processes of school learning (attenziona, perception, memory, intelligence)
  • Matacognition and strategicity
  • Motivational components of learning

Second part:

  • Learning disorders and diagnostic categories for DSAs: dyslexia, dyscalculia, dysgraphia, dysorthography
  • Reading skills: learning models and phases of reading development
  • Numbers and calculations: the development of numerical intelligence
  • Dysgraphia and dysorthography: definition, symptomatology, comorbidity; evolution of writing skills.

Third part:

  • Attention and hyperactivity disorder (ADHD): definition and characteristics
  • Non-verbal Disorder Disorders of text comprehension
  • Disorders in mathematical reasoning and problem solving
  • Intellective Disability
  • Legislation
  • P.D.P.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Il programma è il medesimo per frequentanti e non frequentanti

C. Cornoldi, C. Meneghetti, A. Moè, C. Zamperlin, Processi cognitivi, motivazione e apprendimento, il Mulino, Bologna, 2018 (SI RICHIEDE LO STUDIO DEI CAPITOLI 1,2,3,4,5,6,7,8,9,13)

C. Cornoldi (a cura di), I disturbi dell’apprendimento, Il Mulino, Bologna, 2019. (ESCLUSO IL CAPITOLO 2)

Consensus Conference 2011 e legge 170 (scaricabili da Internet).

Slides delle lezioni.

 

C. Cornoldi, C. Meneghetti, A. Moè, C. Zamperlin, Processi cognitivi, motivazione e apprendimento, il Mulino, Bologna, 2018 (SI RICHIEDE LO STUDIO DEI CAPITOLI 1,2,3,4,5,6,7,8,9,13)

C. Cornoldi (a cura di), Difficoltà e disturbi dell’apprendimento, Il Mulino, Bologna, 2019. 

Consensus Conference 2011 e legge 170.

Lectures' slides.

Oggetto:

Note

Gli studenti che hanno effettuato l'iscrizione al corso in anni precedenti sono pregati di contattare la docente per definire il programma d'esame.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/04/2020 12:07
Location: https://scienzepedagogiche.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!